Alcune settimane fa a Viterbo su Viale Fiume un auto rallenta e lancia dallo sportello un cagnolino, dei testimoni assistono al fatto ma non riescono a prendere la targa dell’ auto.

Il povero cagnolino, un  pinscher  di circa 7 kg nero e marrone, cerca di correre dietro all’ auto e poi stremato si rifugia nelle campagne ed entra in un giardino, dove viene accalappiato il giorno dopo. Naturalmente potete immaginare il trauma che ha riportato  il povero cane ad essere stato buttato cosi come uno straccio vecchio.

I volontari dell’ Associazione MiFidodiFido, sono intervenuti per cercare di alleviare le sofferenze psicologiche dovute all’ abbandono e cercano per lui un adozione del cuore.

Questo post  è stato messo su Facebook per cercare una famiglia a Cip (  il nome che è stato messo al piccolo pinscher)

Viterbo  Questo è il “famoso” cagnolino lanciato da una macchina su viale fiume qualche settimana fa! Fortunatamente non ha riportato lesioni importanti anche se è ancora scioccato dall’abbandono subito e adesso si trova in canile sanitario.
Il cagnolino che chiameremo CIP è una taglia piccola e ha bisogno di un po’ di pazienza per superare il trauma che ha vissuto.
Che dite ci proviamo, magari qualcuno che vuole farsi un regalo x ferragosto???!!!
Telefonate al 3346784732 e avrete tutte le informazioni su Cip!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *