Gli Integratori

Benedetti o Maledetti?

Gli integratori alimentari sono sempre più al centro dell’attenzione.

Cosa sono? Come usarli?

Gli integratori costituiscono un gruppo di sostanza e/o alimenti con una composizione specifica  e vengono utilizzati per integrare il bisogno di nutrienti in caso di carenza o aumento del fabbisogno. Gli integratori Alimentari essendo dei prodotti del tutto naturali, vanno assunti con regolarità e buon senso, consultando un esperto nel settore per ottenere il massimo dei benefici. Ripeterò questo concetto fino alla noia, per farvi capire che l’Integrazione alimentare non deve essere fatta a caso, ma dopo aver valutato le proprie condizioni fisiche, organiche, metaboliche e funzionali.

Gli integratori alimentari posso essere classificati in base all’effetto che producono e quindi alla loro finalità che si vuole raggiungere.

-azione energetica

-favorisce il metabolismo lipidico

-favorisce il recupero si fisico che mentale

-effetto adattogeno

-stimola ormonale

GLI AMINOACIDI:

Gli aminoacidi sono le componenti strutturali delle proteine, aiutando l’organismo nelle varie reazioni chimiche.

Ci sono vari tipi di Aminoacidi tra cui:

  • Glutammina: è un precursore del neurotrasmettitore acido glutammico e inoltre stimola la produzione del GH.
  • Arginina: è un aminoacido con due funzioni, la prima stimola anch’esso il GH, l’ormone che brucia il grasso e costruisce la massa muscolare, la seconda è di formare l’ossido nitrico, che è un potente vasodilatatore.
  • Tirosina: è un aminoacido particolarmente efficace per la concentrazione.
  • Triptofano: è il precursore della seratonina, può essere utile in soggetti che la sera devono seguire una dieta prevalentemente proteica che riduce il passaggio di triptofano nel cervello.
  • Beta-Alanina: è un aminoacido che fa parte della famiglia della carnosina, un potente sostanza tampone che contrasta l’abbassamento del PH indotto per esempio d’acido lattico.
  • Acetilcarnitina: sostanza formata dalla carnitina, che à un acido sistetizzato da due aminoacidi (Metionina – Lisina). L’acitilcarnitina è fondamentale per l’utilizzazione dei grassi a scopo energetico.
  • Aminoacidi Ramificati (BCAA): sono la Leucina-Valina-Isoleucina, inibiscono la produzione di Cortisolo, in alcuni studi l’assunzione di bcaa è stata associata ad un diminuzione del grasso viscerale al livello addominale.

Per concludere questa breve spiegazione, gli Aminoacidi sono molto importanti in quanto sono la base di quasi tutti i neurotrasmettitori, che ha loro volta sono influenzati e influenzano le secrezioni ormonali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *