Un ragazzo cresciuto nel club del Calcio Tuscia seguito dal presidente Patrizio Fimiani che nel 2017 è passato al settore giovanile rossoverde della Ternana, sta dando grosse soddisfazioni alla Ternana ma anche alla nostra città.

 

 

 

Francesco Mecarini, cresciuto per otto anni nelle file del Calcio Tuscia e dopo vari provini, la ternana ha deciso di prenderlo, nella stagione 2018-2019, ha giocato nella categoria Giovanissimi regionali élite dando ottimi frutti, infatti è stato uno dei tre sempre presenti in 22 partite del campionato appena terminato.

I tre giocatori stakanovisti sono stati Natali Lorenzo, Mecarini Francesco e Antognoni Nicola

Ecco le valutazioni di questi tre giocatori

Natali Lorenzo nato a Terni classe 2004. Roccioso difensore dotato di ottima velocità e discreta elevazione è stato impiegato sia come terzino destro che sulla fascia opposta, ma anche in qualità di centrale difensivo denotando una preziosa duttilità tattica. Tra i sui punti di forza spicca la sua grinta e facilità di inserimenti. Utilizza, inoltre, indifferentemente sia il piede destro che il sinistro e gode di una buona tecnica individuale.

Mecarini Francesco nato a Viterbo classe 2004. Centrocampista di sinistra, classico mediano metodista davanti alla difesa e utilissimo sia nella fase di recupero palla che di impostazione. Anch’egli utilizza indifferentemente sia il piede destro che il sinistro con ottimi risultati. Tra i sui punti di forza spiccano sicuramente la bravura nel gioco aereo, l’intelligenza tattica ed ha ampi margini di miglioramento.

Antognoni Nicola nato a Perugia classe 2004. Attaccante centrale molto forte fisicamente, abile nel far salire la squadra e ripiegare con efficacia. È dotato di ottima corsa in progressione e utilizza sia il piede destro sia il sinistro. Spesso “egoista” come la maggior parte degli attaccanti è utilissimo alla manovra offensiva facendo spesso reparto da solo. Anche Antognoni, come i due atleti precedenti, sono all’esordio in un campionato Nazionale in cui si è disimpegnato “alla grande” segnando 12 reti in 22 partite. Le sue ottime performance hanno attirato il Parma calcio…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *