Si possono tenere sotto controllo i livelli ormonali anche consumando bevande salutari come queste.

Gli ormoni hanno un grande impatto sulla salute delle donne. Per esempio, gli ormoni riproduttivi, gli estrogeni e il progesterone, sono i più rinomati perché influenzano il sistema riproduttivo femminile: controllano la regolarità delle mestruazioni, la capacità di rimanere incinta e il momento della menopausa.

A parte questi due, però, il corpo produce molti altri tipi di ormoni che sono in grado di influenzare il nostro umore, il peso, il livello di energia, ecc. Quindi, è opportuno tenere sotto controllo i livelli ormonali e ciò si può fare anche consumando bevande salutari, come quelle raccomandate da Fabiosa.com.

Frullato verde

Taz Bhatia, dottoressa e professoressa presso la Emory University (Stati Uniti d’America), consiglia di preparare e bere frullati verdi per tenere sotto controllo gli ormoni. Ecco la sua ricetta:

  • 1 tazza di cavoli, spinaci, foglie di senape o bietole (scegli tu quale);
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco;
  • 1 cucchiaio di foglie di tarassaco;
  • 1 banana;
  • mezza tazza di fragole o di ciliegie congelate o fresche;
  • 1 cucchiaio di semi di chia;
  • 0,25 – 0,50 l di acqua filtrata;
  • 1 cucchiaino di miele (se necessario).

Frullare tutti questi ingredienti fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Latte dorato

Il latte ‘dorato’ è un mix perfetto per normalizzare gli ormoni. Questa bevanda riscalda, calma ed è anche molto gustosa. La ricetta:

  • 5 cucchiai di olio di cocco;
  • 0,5 tazza di curcuma in polvere;
  • 1 tazza d’acqua;
  • 1,5 cucchiaini di pepe nero;
  • 2 tazze di latte di cocco;
  • cannella e miele a piacere.

In primo luogo, è necessario preparare una miscela; mescolare l’olio di cocco, la polvere di curcuma, l’acqua e il pepe nero in una padella e fare sobbollire per circa 10 minuti. Non appena la miscela si raffredda, possiamo metterla in un barattolo e conservarla in frigorifero fino a 2 settimane.

Per preparare la bevanda, bisogna scaldare 2 tazze di latte di cocco e 1 cucchiaino della miscela prearata. Poi, mescolare bene e aggiungere cannella e/o miele a piacere.

Controindicazioni: allergia a uno qualsiasi degli ingredienti; pancreatite; epatite; diabete; ipotensione; disturbi digestivi; colelitiasi; cancro al seno, all’utero e alle ovaie; endometriosi o fibromi uterini; infertilità; carenza di ferro; gravidanza; l’allattamento al seno; sotto i 6 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *