I film da vedere al cinema questa settimana

Tra i film in uscita al cinema e quelli ancora in sala, ecco i più belli. Da vedere perché ne vale la pena in maniera assoluta o perché, pur concedendo delle imperfezioni, offrono punti di vista particolari o un intrattenimento più che gradevole. Che vale il prezzo del biglietto.

Lady Bird
USA, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Greta Gerwig
Cast: Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Tracy Letts, Lucas Hedges
Distribuzione: Universal Pictures
Al cinema dal 1° marzo
Perché vederlo: Racconto di formazione acuto e delicato, cattura perfettamente la transizione agrodolce dall’adolescenza all’alba dell’età adulta.

Il filo nascosto
USA, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Paul Thomas Anderson
Cast: Daniel Day-Lewis, Lesley Manville, Vicky Krieps
Distribuzione: Universal Pictures
Al cinema dal 22 febbraio 2018
Perché vederlo: Un film elegante sull’arte della sartoria e sull’amore. Sulle sue pieghe più sommerse e oscure. Con Daniel Day-Lewis (alla sua ultima interpretazione) magnetico, nelle sue manie severe come nelle fragilità. 6 nomination all’Oscar. – VIDEO

Figlia mia
Italia, 2018
Genere: Drammatico
Regia: Laura Bispuri
Cast: Valeria Golino, Alba Rohrwacher, Sara Casu, Michele Carboni, Udo Kier
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 22 febbraio 2018
Perché vederlo: Una figlia contesa tra due madri. La storia di tre donne, di amore, odio e ancora amore, narrata con delicatezza e sguardo nuovo. Bella la sintonia tra Golino e Rohrwacher. – RECENSIONE

La forma dell’acqua – The shape of water 
USA, 2017
Genere: Drammatico, Biografico
Regia: Guillermo del Toro
Cast: Sally Hawkins, Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg, Octavia Spencer
Distribuzione: 20th Century Fox
Al cinema dal 14 febbraio 2018
Perché vederlo: Leone d’oro a Venezia, 13 candidature agli Oscar. Non è un capolavoro, ma un bel film capace di colpire con cuore, immaginazione, meraviglia visiva. Una favola acquatica dove l’amore vince contro la paura della diversità. – RECENSIONE – VIDEO-INTERVISTA A DEL TORO

Black Panther 
USA, 2018
Genere: Avventura, Fantascienza
Regia: Ryan Coogler
Cast: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Forest Whitaker, Andy Serkis, Daniel Kaluuya, Letitia Wright, Winston Duke, Angela Bassett
Distribuzione: Disney
Al cinema dal 14 febbraio 2018
Perché vederlo: Un supereoe nero che vive in Africa: wow! Uno spaccato Marvel completamente nuovo che all’inizio fa un po’ alzare il sopracciglio ma presto tira dentro con le sue ritualità insolite e i colori vivaci. Un film inaspettatamente coinvolgente. – VIDEO

Final Portrait – L’arte di essere amici
Regno Unito, 2017
Genere: Drammatico, Biografico
Regia: Stanley Tucci
Cast: Geoffrey Rush, Armie Hammer
Distribuzione: Bim Distribuzione
Al cinema dall’8 febbraio 2018
Perché vederlo: L’incontro parigino fra Alberto Giacometti e James Lord. Profonda riflessione sull’arte, con un grande Geoffrey Rush. – RECENSIONE

The Party
Regno Unito, 2017
Genere: Commedia, Drammatico
Regia: Sally Potter
Cast: Kristin Scott Thomas, Timothy Spall, Patricia Clarkson, Bruno Ganz, Cillian Murphy, Emily Mortimer, Cherry Jones
Distribuzione: Academy Two
Al cinema dall’8 febbraio 2018
Perché vederlo: Un bianco e nero essenziale e intrigante e buona dose di cinismo e acume per una commedia corrosiva che volge in tragedia. Super Kristin Scott Thomas e Patricia Clarkson. – VIDEO

The Post
USA, 2017
Genere: Drammatico, Storico
Regia: Steven Spielberg
Cast: Meryl Streep, Tom Hanks, Sarah Paulson, Tracy Letts
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dall’1 febbraio 2018
Perché vederlo: Un inno al giornalismo investigativo d’altri tempi e alla libertà di stampa. Con super Streep che fa andare oltre una sceneggiatura corposa e a volte faticosa. – RECENSIONE – 5 MOTIVI PER VEDERLO – COSA SONO I PENTAGON PAPERS

C’est la vie – Prendila come viene
Francia, 2017
Genere: Commedia
Regia: Éric Toledano, Olivier Nakache
Cast: Jean-Pierre Bacri, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Vincent Macaigne, Alban Ivanov, Eye Haidara, Suzanne Clément, Hélène Vincent, Benjamin Lavernhe
Distribuzione: Videa
Al cinema dall’1 febbraio 2018
Perché vederlo: Per sorridere, seguendo le vicissitudini e gli imprevisti della preparazione di un rinfresco di nozze. Commedia corale gradevole e poco più, dai registi di Quasi amici

Paradise
Russia, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Andrei Konchalovsky
Cast: Julia Vysotskaya, Philippe Duquesne, Christian Clauß
Distribuzione: Viggo
Al cinema dal 25 gennaio 2018
Perché vederlo: Leone d’argento all’ultima Mostra del cinema di Venezia. Con un bianco e nero che cattura, si incrociano i destini di tre persone diverse durante la seconda Guerra Mondiale, tra le atrocità dell’animo umano. Sorprendente e magnifico il finale.

Chiamami col tuo nome
Italia, Usa, Francia, Brasile, 2017
Genere: Romantico
Regia: Luca Gudagnino
Cast: Timothée Chalamet, Armie Hammer, Michael Stuhlbarg, Amira Casar
Distribuzione: Warner Bros.
Al cinema dal 25 gennaio 2018
Perché vederlo: Più estetico che profondo, più da vedere che da sentire, è l’italiano candidato a quattro Oscar tra cui miglior film: che gioia! – RECENSIONE

Ella & John – The Leisure Seeker 
Italia, 2017
Genere: Drammatico, Commedia
Regia: Paolo Virzì
Cast: Helen Mirren, Donald Sutherland
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 18 gennaio 2018
Perché vederlo: Quanto si ride, quanto si piange! Virzì usa il suo solito calore umano per disegnare una storia di amore e malattia in tarda età, con due attori giganti come Mirren e Sutherland.

Sorgente: https://www.panorama.it/cinema/film-belli-da-vedere-cinema/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *