Viterbo, il cinema in città c’è ed è il Lux: tante proposte ed iniziative per chi ama il cinema e l’arte d’autore

Si dice sempre che Viterbo non abbia neanche un cinema: in realtà le cose non stanno proprio così, una sala cittadina c’è, il Lux in viale Trento che è gestita con molta passione e competenza da Enrico Corsini e che offre anche una programmazione di ottimo livello. “Sono legato ad un’idea di cinema di qualità, anche per quello che riguardi i locali che ospitano le proiezioni, noi infatti abbiamo ristrutturato tutto rispettando la tradizione, con un dichiarato amore per il vintage, cambiando solo le poltrone” tiene a far sapere Corsini.

“Se ho fatto questa operazione- continua Corsini- devo ringraziare mia figlia Dalila che mi ha incoraggiato e spinto a procedere in tal senso: devo dare merito a lei anche per le serate “la grande arte al cinema” che continueranno il 15-16- 17 aprile con la proiezione di “Il Museo del Prado”, il 6- 7- 8 maggio con “Il grande Picasso” e il 27- 28- 29 maggio con “Dentro Caravaggio”.

“Siamo uno spazio a disposizione della città- conclude il gestore del Lux- aperto ai contributi e alle idee di chiunque abbia proposte da fare: proseguiremo nella direzione del cinema d’autore con rassegne e retrospettive, in alternativa alle multisala, per un pubblico che cresce e che devo dire partecipa con entusiasmo alle nostre iniziative”.

Sorgente: http://www.cittapaese.it/viterbo-il-cinema-in-citta-ce-ed-e-il-lux-tante-proposte-ed-iniziative-per-chi-ama-il-cinema-e-larte-dautore/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *