di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Si è tenuto ieri l’incontro in Prefettura con il comitato tecnico per l’ordine e la sicurezza per fare il punto della situazione sul montaggio della Macchina di S. Rosa.

Il primo cittadino, Giovanni Arena ha spiegato: “Ho proposto di rivederci mercoledì prossimo per valutare la possibilità del montaggio della Macchina sulla base degli ultimi andamenti del Covid.

Attualmente la Macchina si monta, ma come ho sempre detto, Covid permettendo. Se la crescita, infatti, che si sta registrando in questi giorni dovesse proseguire,bisognerà rivedere anche il Montaggio, anche se abbiamo già stabilito dei percorsi obbligati per chi vuole ammirare la Macchina, chi vuole entrare alla basilica e poi un percorso d’uscita diverso da quello d’entrata.

Ma bisognerà misurare la temperatura, prendere le generalità delle persone, aggiungiamo poi le tante che vengono da fuori. Insomma, dobbiamo valutare il tutto e lo faremo mercoledì. In caso di parere positivo la Macchina verrà assemblata il prossimo giovedì.

Su Viterbo al momento ci sono 5/6 casi. Pensiamo che sotto il periodo del lockdown eravamo arrivati ad un massimo di 20/21 casi. Abbiamo iniziato a marzo con 5/6 casi. Quindi, attendiamo mercoledì e decideremo”.

Del resto di gente in giro per il centro storico la sera, soprattutto il fine settimana, ce ne è parecchia e molti non portano la mascherina. “E’ vero, ma la disposizione dell’obbligo di indossare le mascherine dalle 18 alle 6 è davanti ai locali dove ci sono assembramenti, non c’è l’obbligo altrove. Stavo, comunque pensando di mettere io l’obbligo di indossare la mascherina nel centro storico”.

Fonte Tuscia Times (https://www.tusciatimes.eu/santa-rosa-2020-il-sindaco-arena-mercoledi-sapremo-con-certezza-se-montare-o-no-la-macchina-in-base-allandamento-covid/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *