A marzo la fine della relazione. Ora l’ex premier è legato sentimentalmente a Marta Fascina, 30enne deputata di Forza Italia

Marzo 2020. Un comunicato di Forza italia conferma la fine della relazione tra Silvio Berlusconi (84 anni a settembre) e Francesca Pascale: «Continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il presidente e la signora, ma non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia». Un rapporto cominciato intorno al 2011 e confermato con la prima uscita pubblica, allo stadio in occasione del derby Inter-Milan dell’autunno 2012. Ora, a quattro mesi dalla fine della relazione, per la 36enne Pascale sembra essere arrivato davvero il momento di voltare pagina. Stando alle indiscrezioni pubblicate sul settimanale «Oggi», la ex valletta di Telecafone approdata al Pdl, avrebbe ricevuto dall’ex premier una “buonuscita” di 20 milioni di euro e una sorta di mantenimento di un milione di euro l’anno.

«Legame non più catalogabile come relazione di coppia»

«Il mio rapporto con il Presidente non si spegnerà così. Anche se è un legame che si è evoluto nel tempo e non è più catalogabile come relazione di coppia. L’amore può modificarsi, non può sparire»: queste le parole di Pascale qualche settimane dopo il comunicato sull’addio. Di recente la ex compagna di Berlusconi, sempre secondo le rivelazioni di Oggi, è stata in più di una occasione fotografata in compagnia della cantante Paola Turci, alla quale sarebbe legata da una «inseparabile amicizia» e con la quale «condivide l’impegno a favore di gay e lesbiche». Il leader di Forza Italia è legato adesso a Marta Fascina, classe ’90, nativa calabrese di Melito Porto Salvo ma cresciuta a Portici , deputata di Forza Italia alla prima legislatura.

Fonte: https://www.corriere.it/cronache/20_luglio_22/berlusconi-pascale-buonuscita-20-milioni-euro-mantenimento-dc88901e-cc2e-11ea-81b7-8c245267730d.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *