Emax:opinionenonrichiesta

Breve corso di taglio e cucito. No tranquilli non parlo certo di sartoria e non è il solito tutorial fatto da una sarta specializzata.

Parlo invece delle affermazioni fatte da Mentana dopo la conferenza stampa di Conte. Il giornalista, subito dopo il video del Presidente del Consiglio, ha affermato con la purezza di un bambino: “Se avessimo saputo non avremmo mandato in onda quella parte di conferenza stampa”, logicamente si riferiva alla parte in cui Conte dice “devo fare nomi e cognomi” e poi attacca sia Salvini che Meloni. Le parole di Mentana hanno subito scatenato le polemiche tra quelli che credevano fosse giusto e altri che ritenevano sbagliato che il PdC, facesse un riferimento diretto agli esponenti di opposizione. Cosa sacrosanta, il dibattito è l’anima della democrazia. Quello che però forse è sfuggito e che è passato in secondo piano, ma che secondo me la dice lunga su quanto potere hanno i giornalisti e quanto influiscono sulla qualità dell’informazione, è il fatto che un giornalista dica candidamente quello che accade di continuo nelle redazioni dei giornali e dei TG, ma che nessuno ha il coraggio di dire e cioè, che l’informazione che ci arriva è il più delle volte, monca, tronca, inesatta e fuorviante. Un giornalista ha il, potere di dirci ciò che vuole, un giornalista ci dà la sua informazione, non l’informazione e basta, un giornalista ci fa arrivare un punto di vista, non la verità. Come in un corso di taglio e cucito, prende la notizia, la taglia e poi la ricuce a suo piacimento, come farebbe una sarta con un vestito. E mentre fino all’altro giorno, tutti lo immaginavamo, ma speravamo non fosse vero, Mentana ha avuto il merito di dirci chiaramente che il giornalista, come una sorta di Dio, decide cosa dobbiamo e cosa non dobbiamo sapere, cosa è giusto e cosa non è giusto per noi…noi popolo, secondo il giornalista, non siamo in grado di valutare da soli la notizia in sé stessa, abbiamo bisogno di essere indirizzati, abbiamo bisogno della censura filtrante, di qualcuno che decida per noi. Ognuno può pensare ciò che vuole…Conte ha fatto bene, Conte ha fatto male…non è questo il problema, il problema reale è che c’è qualcuno che ha il potere di farci arrivare ciò che vuole, indirizzando il nostro pensiero in base alla sua volontà. Grazie Mentana per il tuo corso di taglio e cucito giornalistico e grazie per averci aperto gli occhi…peccato però che tu a quanto pare sei uno di quelli da cui dobbiamo difenderci.

EMAX

By EMAX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *