Ieri sera a Cala Sinzias sono nate settantaquattro piccole tartarughine Caretta caretta. Il lieto evento tra le 22.30 e mezzanotte in prossimità del Lido Tamatete.

Sono intervenuti lo stesso gestore del lido Daniele Bellandi, lo staff dell’Amp Capo Carbonara, nodo della rete regionale per la conservazione della fauna marina (coordinati dall’assessorato dell’Ambiente) che hanno seguito la nascita fin dalla segnalazione del primo piccolo emerso.

Il nido è stato messo in sicurezza e sarà monitorato per i prossimi giorni fino all’ispezione della camera.

Fonte: https://www.unionesarda.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *