• 6 Giugno 2022
  • No Comment
  • 17

Tour nei sapori di Cogne: successo per Cantine Gourmet

Tour nei sapori di Cogne: successo per Cantine Gourmet

«Siamo soddisfatti perché abbiamo ripreso una iniziativa molto importante per il nostro comune. Con Cantine Gourmet a Cogne, in provincia di Aosta, siamo ritornati alla grande fra le vie del nostro bel centro alpino per far conoscere i vini, le birre artigianali e i prodotti tipici della Valle d’Aosta. L’iniziativa è riuscita e sicuramente la ripeteremo anche in futuro. Undici edizioni sono un bel traguardo. Vi aspettiamo ancora», Così Raffaela Carlin, responsabile del Consorzio operatori turistici della Valle di Cogne ha riassunto e ringraziato i partecipanti alla tre giorni dei primi di giugno che ha richiamato (soprattutto la sera di venerdì) centinaia di persone nel centro storico.

 

 

La stagione promette bene

Superati i due difficili anni della pandemia, che pure in questa splendida terra montana nel cuore del Parco del Gran Paradiso ha provocato lunghi lockdown, adesso gli addetti al settore guardano alla stagione turistica 2022 con entusiasmo e ottimismo. «Nei giorni del ponte del 2 giugno – dice Stefano Herren titolare dell’Hotel Restaurant La Barme – abbiamo raggiunto e superato le presenze dell’egual periodo del 2019.Siamo ripartiti anche se in montagna, tradizionalmente, la stagione entra nel vivo a fine mese».

Siad

Tra polenta e vino

Intanto si degustano le eccellenze della ristorazione locale. Regina – ovviamente – la polenta che non può e non deve mai mancare in ogni desco che si rispetti. Il tour enogastronomico è iniziato venerdì sera tra Cogne e Cretaz gustando le chicche delle etichette valdostane (piccoli produttori e cooperative) in abbinamento ai piatti della ristorazione. Insuperabili, i rossi, robusti e di grande consistenza e fragranza.

Viaggio nei sapori di Cogne: successo per Cantine Gourmet

 

Fra i piatti, abbiamo apprezzato in particolare dei maccheroni con le fave, una delicata zuppa con fagioli e cotiche (digeribile, digeribile), un eccellente tortino di spinaci; insuperabili i dolci del Paradiso dei golosi. “Miracolosamente” sono spuntate anche delle ciliegie locali.

A piedi o in bici per scoprire (e gustare) il territorio

Il tutto con una passeggiata al calar del tramonto – per i meno agili, a disposizione un trenino – fra crotti, osterie, locali tipici e ristoranti. Dodici le tappe, è proprio il caso di dire, per tutti i gusti. Sabato invece, appuntamento a piedi o in bicicletta per visitare quattro agriturismi. Una quarantina di chilometri, seppur con bici a pedalata assistita, attraverso i villaggi di Cogne. Quattro tappe e quattro piatti diversi tutti accompagnati da interessanti birre locali: a Valnontey, carpaccio di messata fra i tavolini de la ‘Ferme du Grand Paradis; seconda trasferimento a Lillaz per la patata in camicia con ricotta valdostana da Liliano Grattoni.

Non poteva mancare la polenta concia con salsiccia valdostana a Gimillan, preparata con maestria nell’antico paiolo da Massimiliano Garin. L’ultima tappa a Epinel, a Pian de la Tour con pane nero, lardo e miele, cotechino con puré di patate e porri.

Viaggio nei sapori di Cogne: successo per Cantine Gourmet

 

Domenica infine: Orti stellati e la biodiversità in cucina alla maison Gérard Dayné. Ricette e piatti creativi con prodotti di stagione a fianco dell’interessante Museo etnografico. Imperdibile il dessert finale a base di riso soffiato, gelato e mascarpone. Eccellente! La degna conclusione di una tre giorni all’insegna del grande ritorno di Cantine Gourmet a Cogne. La Valle d’Aosta da scoprire.

Leggi tutto: https://www.italiaatavola.net//tendenze-mercato/horeca-turismo/2022/6/6/tour-nei-sapori-di-cogne-successo-per-cantine-gourmet/87381/

Articoli correlati

A Cogne a caccia di Cantine gourmet

A Cogne a caccia di Cantine gourmet

Torna dal 3 al 5 giugno Cantine Gourmet in cui scoprire i sapori della Valle d'Aosta:…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.