• 22 Novembre 2022
  • No Comment

Addenta panino con due chiodi, ne ingoia uno: operato d’urgenza

Addenta panino con due chiodi, ne ingoia uno: operato d’urgenza

Dramma in provincia di Frosinone, dove un uomo addenta un panino con due chiodi e ne ingoia uno: è operato d’urgenza.

Un operaio campano  è stato ricoverato in condizioni di partenza serie dopo il pasto “indigesto” in un fast food di Cassino afferente ad una nota catena di distribuzione.  Secondo la ricostruzione dei media la vittima stava mangiando un panino quando ad un certo punto ha sentito qualcosa di duro contro un dente, qualcosa che quel dente glielo ha spezzato. 

Addenta panino con due chiodi

L’uomo ha immediatamente sputato il boccone e si è ritrovato un chiodino che pare fosse celato nella “farcia” del panino.

L’uomo voleva solo mangiare un boccone dopo aver lavorato tutto il giorno ma la sua giornata è finita malissimo. Quel chiodo infatti non era il solo ed un secondo era stato già ingerito. Sul posto è giunta a razzo un’ambulanza del vicino ospedale cittadino Santa Scolastica che ha trasportato l’uomo in pronto soccorso ed in codice rosso

Il ricovero e l’intervento chirurgico urgente 

Presso la struttura sanitaria l’operaio è stato sottoposto ad una


Leggi tutto: https://www.notizie.it/addenta-panino-con-due-chiodi-ne-ingoia-uno-operato-d-urgenza/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Fa inversione in autostrada: un morto e un ferito

Fa inversione in autostrada: un morto e un ferito

Automobilista inverte il senso di marcia in Autostrada: un morto ed un ferito grave Leggi tutto…
Raddoppiate le prestazioni domiciliari per cure palliative e terapia del dolore a Viterbo

Raddoppiate le prestazioni domiciliari per cure palliative e terapia del dolore a Viterbo

In dodici mesi, infatti, l’unità operativa ha erogato 1495 prestazioni domiciliari in tutto il Viterbese
Accoltellamento Termini: resta grave il 46enne

Accoltellamento Termini: resta grave il 46enne

Restano gravi le condizioni del 46enne lombardo accoltellato lo scorso 5 febbraio in zona Termini a…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.