La madre di Sharon Stone è stata colpita da un ictus, l’attrice che lo scorso agosto ha subito una grave perdita, chiede ai suoi fan di rivolgere una preghiera alla sua mamma.

Sono ore difficili per Sharon Stone, che si trova a dover affrontare un altro grave problema di salute verificatosi nella sua famiglia. Sua madre, Dorothy Marie, è stata colpita da un nuovo ictus, come ha comunicato lei stessa sui social, chiedendo ai suoi fan di supportarla in questo momento così duro. In pochissimo tempo il post pubblicato sul suo profilo Instagram è stato inondato dell’affetto degli utenti del social network che tra like e commenti hanno fatto sentire la loro vicinanza alla diva.

La preghiera di Sharon Stone.

“Dite una preghiera per Dorothy Marie Stone, mia mamma, che oggi è stata colpita da un altro grave ictus” ha scritto la star di Hollywood pubblicando una foto della sua mamma, che attualmente si trova ricoverata in ospedale. La donna, 88 anni, aveva avuto già in passato un episodio di questo tipo, dal quale era però uscita indenne. L’attrice, che ha vissuto questo dramma in prima persona, avendo affrontato in passato un’emorragia cerebrale, si trova a dover riviere dei momenti strazianti e di grande tensione, nei quali non c’è altro da fare che aspettare.

La scomparsa di suo nipote

Lo scorso agosto la famiglia Stone ha dovuto affrontare un evento tragico e difficili da superare: la morte del piccolo River Williams, il nipotino della diva, scomparso dopo un solo anno di vita. Anche in quel caso l’attrice aveva condiviso una foto su Instagram del bambino, chiedendo ai suoi fan che rivolgessero a lui un pensiero o una preghiera, sperando fino all’ultimo momento che potesse salvarsi. Purtroppo, però, così non è stato e fu lei stessa ad annunciarlo su Instagram, dopo aver lasciato immediatamente l’Italia, trovandosi a Venezia, e tornando in America nel minor tempo possibile, dopo che le condizioni del piccolo si erano ulteriormente aggravate. La famiglia, dopo la scomparsa del bambino, ha deciso di donare i suoi organi, una scelta dolorosa ma che ha permesso loro di elaborare diversamente questa perdita: “Con la donazione ha salvato tre persone, è l’unica cosa che ci ha dato un po’ di pace” ha dichiarato la star.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *