Il panorama che si scorge dalla cima del Castello Orsini di Soriano non ha rivali, perciò figuriamoci una vista che parte da ancora più in alto, addirittura dalla Faggeta, in grado di scoprire dall’alto persino le torri della Rocca, e buona parte della Tuscia campestre.

La foto di questa settimana non ha avuto rivali, e, pur con meno tempo a disposizione (pubblicata solo ieri), ha scavalcato velocemente tutte le altre, attraverso un gran numero di “mi piace” e condivisioni.

Ci riferiamo al Contest di TU TUSCIA, che si svolge ogni settimana dal lunedì al venerdì. Il conteggio per questa edizione è stato svolto alle 10:10 del 09/10/2021. Va segnalato che i vincitori sono scelti dai membri stessi attraverso i loro mi piace.

Si ricorda inoltre che, per questa edizione, non saranno presi in considerazione i 6 elementi vincitori delle ultime 2: Strada Signorino, Cascata del Pellico, Mare di Tarquinia, Duomo di Viterbo, Campagne di Vetralla, Sorgenti termali. Questo per dare spazio a ogni luogo della Tuscia con lo scopo di diffonderla in tutti i suoi angoli migliori.

La vincitrice di questa settimana è un volto nuovo per il nostro contest settimanale: Anna Peccarino trionfa con la visione dalla Faggeta su Soriano nel Cimino, al tramonto.

Al secondo posto troviamo Angela Bresciani, ospite ormai quasi fissa delle nostre classifiche. Stavolta l’oggetto del suo scatto è stato Capodimonte con i primi colori autunnali, verso sera. Una foto particolarmente evocativa.

Terzo gradino del podio per il solito Roberto Meatta, sempre a Capodimonte al tramonto. Questa volta il talentuoso fotografo è riuscito a cogliere dei colori unici sul lungolago, che si tinge di rosso insieme alle nuvole del cielo. Uno scatto esemplare.

Il punteggio che ha decretato la classifica è:

  1. Soriano dalla Faggeta (Anna Peccarino) = 523
  2. Capodimonte in autunno (Angela Bresciani) = 438
  3. Capodimonte al tramonto (Roberto Meatta) = 410

LE IMMAGINI VINCITRICI (ZOOMMA PER INGRANDIRE):

1

By Simone Chiani

Nato nel 1997. Viterbo. Diplomato al Liceo Psicopedagogico e laureato in Lettere Moderne. Autore dei libri Evasione (Settecittà, 2018) e Impronte (Ensemble, 2020).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *