Debutterà alla 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, in anteprima e in concorso, l’attesissimo film dal titolo “Spencer” (regia del cileno Pablo Larrain). Sì, il cognome di Lady Diana. Un film biografico dedicato alla bella e sfortunata principessa.

Il 29 luglio del 1981, 40 anni fa, nella cattedrale londinese di Saint Paul, Carlo, 21esimo principe di Galles, prendeva in sposa la contessina Diana Spencer. Sembrava un sogno: un matrimonio da favola trasmesso dalle tv di tutto il mondo. Ma la favola, come sappiamo, non fu a lieto fine. Il 31 luglio 1997, la principessa morì, ma qualcosa nel cuore di Diana era già morto da tempo in quella gabbia d’oro in cui si era trovata.

Il film è stato a lungo avvolto nel mistero e rappresenta un tuffo nel ricordo e nell’immaginazione emotiva.

La protagonista della pellicola è l’ex vampira di Twilights, Kristen Steward, delicata e bella come Lady D, che è ancora molto amata non solo dagli inglesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *