C’era una volta una giovane e bellissima ragazza svizzera, di 16 anni,  che sognava il mondo dello spettacolo.

Con il suo leggendario e scultoreo lato B e la sua lunga treccia bionda promosse una linea di intimo. Da allora, di strada ne ha fatta tanta, Michelle Hunziker  che oggi,  24 gennaio,  festeggia 44 anni portati benissimo.

Una carriera fantastica che spazia dalla conduzione (Striscia la notizia, All Togheter now, Zelig e tanti altri programmi di successo) alla recitazione (Love Bug, molto teatro) fino all’ambito palco del festival di Sanremo. Ma non è solo la bellezza che ha fatto di Michelle un’icona: è brava, ironica, disinvolta, coinvolgente, impegnata nella difesa delle donne vittime di violenza.

Il suo sorriso mette allegria. Il suo ottimismo è contagioso. Eppure anche lei ha vissuto momenti in cui i suoi splendidi occhi verdi sembravano velati di tristezza.
Negli anni 90 la Hunziker sposò, nel castello di Bracciano, Eros Ramazzotti.

Un matrimonio da sogno: erano follemente innamorati tanto da far sognare i fans.  Eros le dedicava delle canzoni stupende e, dal loro amore, nacque Aurora. Poi, però, anche per una brutta storia di sette manipolatrici, l’idillio si rompe. Poi arriva Tomaso Trussardi accanto alla bella Michelle.
Il celebre imprenditore incontra Michelle nel 2011: si sposano tre anni dopo e insieme hanno pure due figlie, Sole (nel 2013) e Celeste (nel 2015).

Oggi per Michelle un compleanno in famiglia, accanto all’inseparabile marito Tomaso Trussardi e alle tre figlie Aurora, Sole e Celeste e un augurio di serenità. “E vissero tutti felici e contenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *