Ha ucciso il suo cane con un colpo di fucile. Per questo motivo, un 61enne di Faicchio è stato denunciato da carabinieri della Stazione di San Salvatore Telesino per uccisione di animali, detenzione abusiva di munizioni e spari in luogo pubblico.

Le indagini sono partite dopo che alcuni cittadini avevano riferito ai carabinieri di essere stati testimoni dell’uccisione di un cane da caccia da parte del proprio padrone, in località Massa di Faicchio. I militari della stazione hanno effettuato anche una perquisizione domiciliare per il controllo delle armi nell’abitazione dell’uomo, nel corso della quale sono state rinvenute 114 cartucce a palla, senza che fossero denunciate che, quindi, sono state poste sotto sequestro.

Tutti gli elementi raccolti nelle indagini sono stati rapportati alla Procura della Repubblica e così i militari hanno denunciato in stato di libertà un pensionato 61enne. Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare le motivazioni che hanno portato l’autore a compiere tale gesto.

 

Fonte: V-news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *