Oggi sarebbe stato il compleanno del “maresciallo” dei Carabinieri di Viterbo più famoso d’Italia!

Benedetto da un’innata vena d’ilarità e comicità, oggi avrebbe festeggiato il compleanno il maresciallo dei Carabinieri di Viterbo più famoso d’Italia: il maresciallo Rocca alias Gigi Proietti. Con o senza divisa, è un grande! Mentre girava il famoso sceneggiato nella Città dei Papi, si fermava a scambiare battute con il popolo viterbese che lo adorava e si divertiva anche sul set. Semplice, alla mano, socievole, un grande artista dotato di umiltà, fantasia, bravura.

Eclettico: attore, regista, doppiatore, comico e perfino cantante.
Uno specchio nella quale la società italiana contemporanea continua a riflettersi per capire dove stiamo andando. Un artista completo.

Impegno e serietà anche nella risata. E proprio oggi, beffa del destino, il 2 novembre, ci lascia.

Gigi Proietti era ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva di una nota clinica romana. La causa non è il Covid, ma problemi cardiaci. Ciao, Gigi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *