Giuseppe Conte in conferenza stampa ha spiegato come i nuovi benefici economici del Decreto Ristori arriveranno in automatico sui conti correnti delle attività più colpite: “Confidiamo che chi aveva già chiesto gli aiuti economici potrà ricevere entro la metà di novembre i ristori a fondo perduto”, ha aggiunto Conte. E ancora: ”Non ci sfuggono sacrifici e difficoltà. Avevamo promesso ristori rapidi e così sarà, ma ora il nostro obiettivo è mettere in sicurezza il Paese”.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, affiancato dai ministri Roberto Gualtieri e Stefano Patuanelli presenta in conferenza stampa il decreto Ristori appena approvato dal Consiglio dei ministri. Il provvedimento contiene una serie di misure di sostegno economico per quei settori e quelle attività che sono state più duramente colpite dalle nuove restrizioni. Quindi ristori a fondo perduto per palestre e ristoranti, proroga della cassa integrazione, rifinanziamento del reddito di emergenza e indennità per i lavoratori dello spettacolo e del turismo. “Ho firmato il nuovo Dpcm solo quando eravamo sicuri che ci fossero le risorse”, ha detto Conte in conferenza stampa.

Fonte: https://www.fanpage.it/politica/conte-spiega-a-chi-andranno-i-contributi-a-fondo-perduto-e-come-arriveranno-a-novembre/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *