Quando Charlie e Simba hanno avvistato i due ragazzini in difficoltà si sono tuffati in acqua insieme ai loro conduttori e li hanno soccorsi

Due fratellini, un bimbo di 10 anni e la sorellina di 6 anni, che stavano annegando in mare, sono stati salvati da due cani bagnini. E’ accaduto domenica a Tirrenia (Pisa). I due ragazzini stavano giocando in acqua quando, a causa del mare agitato, non sono riusciti più a tornare a riva. Vedendo i bimbi in difficoltà, i due cani si sono tuffati con i loro conduttori e li hanno portati in salvo.

Dalla spiaggia Charlie, un golden retriever di un anno e mezzo, e Simba, un labrador di tre anni, della Scuola italiana cani salvataggio, hanno avvistato i due bambini e si sono tuffati per correre in loro soccorso insieme ai loro conduttori. In breve tempo hanno raggiunto i fratellini e li hanno portati in salvo sulla spiaggia.

Fonte: https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/toscana/pisa-due-fratellini-rischiano-di-annegare-a-tirrenia-salvati-da-due-cani-bagnini_22222576-202002a.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *