Mentre si pianifica il rientro a scuola a settembre, a Roma sono risultati positivi al covid una bambina di 5 anni e un ragazzo di 14.

La bambina avrebbe frequentato un centro estivo della città, il 14enne sarebbe invece andato a una cena di fine anno scolastico. I due locali, il centro estivo privato e il ristorante, secondo quanto scrive Il fatto quotidiano, sono stati chiusi per prevenzione.

Un centro estivo privato chiuso e un ristorante isolato. Decine di bambini e genitori richiamati per il test sierologico. Una cena scolastica “galeotta” con almeno 30 persone. Nemmeno il tempo di pianificare la riapertura delle scuole, che a Roma si pone già il problema del contagio veicolato fra le classi di bambini. Fra l’altro, a leggere il comunicato della Regione Lazio, incentivato da comportamenti poco responsabili da parte dei loro genitori.

Ora si cerca di capire come i due possano aver contratto il virus.

Avverto un calo di tensione, non bisogna abbassare la guardia, bisogna rispettare le disposizioni sul distanziamento ed evitare occasioni potenzialmente pericolose come feste o assembramenti, si abbassa l’età dei contagi”, ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

Fonte: https://www.orizzontescuola.it/coronavirus-bambini-positivi-a-roma-chiude-centro-estivo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *