La città riapre al mondo, centinaia di persone in Piazza dei Miracoli: tra questi c’erano anche medici, infermieri, commercianti e tantissimi cittadini

C’erano cittadini, guide turistiche, commercianti, medici e infermieri tra le centinaia di persone che ieri hanno invaso – a distanza di sicurezza – Piazza dei Miracoli a Pisa, in occasione della riapertura ai turisti del complesso monumentale.

Il flash mob si è svolto sul prato a fianco del Duomo: agli operatori sanitari è stato tributato dai partecipanti all’appuntamento un lungo applauso di ringraziamento per il lavoro svolto durante l’emergenza sanitaria. Il sindaco Michele Conti ha ringraziato sottolineando l’importanza della presenza dell’intera comunità pisana e ha richiesto un minuto di silenzio per commemorare le vittime del Coronavirus.

Il 30 maggio centinaia di persone in Piazza dei Miracoli

Il 30 maggio centinaia di persone in Piazza dei Miracoli

 

Il comune – tramite Facebook – ricorda che ‘La città, sede di tre università e centro di ricerca internazionale, festeggia con il colore bianco, il bianco dei camici dei medici e degli operatori sanitari protagonisti di questa emergenza, il bianco del marmo della Torre pendente, simbolo della nostra città nel mondo intero, che oggi ha accolto nuovamente i primi turisti”. E ancora, “il bianco indossato da cittadini, commercianti, albergatori, guide turistiche ha riempito Piazza dei Miracoli rendendola luminosa per contrapporsi al periodo buio che tutti noi speriamo di esserci lasciati alle spalle. Pisa che riapre al mondo lancia un messaggio di speranza e di fiducia, pronta a ripartire e accogliere i turisti in sicurezza”.

Fonte: https://www.intoscana.it/it/turismo/articolo/fllash-mob-torre-pisa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *