In Nepal con il nuovo anno scolastico in tutti gli istituti saranno inserite le lezioni di Yoga obbligatorie per gli studenti

Molte ricerche hanno dimostrato come lo yoga non sia una pura e semplice attività fisica, ma anzi sia una pratica olistica molto utile sia a livello corporeo che a livello mentale, che unisce il movimento a tecniche meditative e di rilassamento, aiuta a calmare la mente e dona serenità e chiarezza,

In tutto il mondo programmi di yoga e meditazione piloti o facoltativi stanno prendendo sempre più spazio nelle scuole, noi vi avevamo parlato di un programma pilota di meditazione a Brescia, vi avevo anche raccontato dell’insegnamento in carcere per i detenuti.

In India, dove lo Yoga è nato, ci sono scuole che richiedono che gli studenti seguano lezioni di yoga settimanalmente, anche se la decisione spetta ai singoli istituti e non è una politica nazionale

Anche negli Stati Uniti, sono numerose le scuole che hanno inserito nei loro programmi come materie facoltative lo yoga, la meditazione e che concedono agli studenti il ​​tempo di praticare tecniche di respirazione profonda ed esercizi di riduzione dello stress tra prima di iniziare la giornata di studio,

Il Nepal è il primo paese al mondo che ha ufficialmente deciso di insegnare questa pratica millenaria e piena di benefici già dalla scuole elementari, per tutti gli anni dell’educazione obbligatoria, rendendola una materia di studio per tutti i ragazzi, su cui poi a fine anno si verrà anche valutati per l’impegno

da Settembre migliaia di studenti di scuole elementari e scuole medie oltre alle classiche materie di studio si dedicheranno a due ore settimanali di classe di yoga, che saranno formate da parti pratiche e da insegnamenti teorici come la storia del pensiero yogico, insieme a lezioni sull’Ayurveda e la naturopatia

Giriraj Mani Pokhrel, ministro dell’istruzione del Nepal ha spiegato:

“Lo yoga è la nostra scienza più antica. Vogliamo che gli studenti lo imparino e pensiamo che sia il momento giusto.”

mentre nelle gli studenti della classi di prova, dove è stato inserito come progetto pilota già da quest’anno in corso per testarne i risultati, già riportano i benefici positivi di questa nuova materia di studio:

come Abhiyan Bhatta uno studente di 15 anni, che ha lottato per anni con problemi al ginocchio e che racconta:

“Lo yoga mi ha davvero aiutato a prendermi cura di me stesso, con le lezioni sono riuscito a guarire il mio dolore.”

entrare in contatto profondo con il proprio corpo la propria mente e il proprio respiro fin da piccoli può sicuramente portare grandi benefici a tutte le età!

nepal yoga
nepal lo yoga diventa materia di studio nelle scuole

 

Fonti : https://www.positizie.it/2020/04/17/il-nepal-e-primo-paese-al-mondo-a-far-diventare-lo-yoga-materia-scolastica/

NYTimes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *