l cielo continua a far festa per l’anno appena iniziato. Questa notte infatti, 3 Gennaio, ci offrirà un nuovo spettacolo di luci con la prima pioggia di stelle cadenti del 2020.

Quella delle Quadrantidi, dette anche ‘Bootidi’ perché sembrano irradiarsi da una zona posta una decina di gradi a nord rispetto alla costellazione del Boote: ‘figlie’ dell’asteroide 2003 EH1. Queste meteore sfrecceranno indisturbate dalla Luna soprattutto dopo la mezzanotte.

Il vero picco dello sciame “e’ atteso il 4 gennaio verso le ore 10, ovvero quando da noi sara’ già giorno”, spiegano gli esperti dell’Unione astrofili italiani (Uai). “Il numero delle Quadrantidi in genere raggiunge stabilmente solo per circa quattro ore valori superiori alle 100 meteore all’ora e si mantiene sopra le 50 per quasi dieci ore. Cio’ significa che il 4 gennaio solo nelle ore finali della notte potremo osservare un certo numero significativo di queste meteore”. Il periodo più favorevole sara’ dunque “dalla mezzanotte all’alba”.

Fonte: https://www.vocedinapoli.it/2020/01/03/stanotte-tutti-col-naso-allinsu-arriva-la-prima-pioggia-di-stelle-cadenti-dellanno/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *