Quattro persone, tra cui un bambino, sono morte questa sera poco dopo le 19 travolte da un’auto in corsa piombata sul marciapiede nel centro di Berlino.

I vigili del fuoco della capitale tedesca lo riferiscono in un tweet, parlando di un grave «incidente stradale». Secondo le prime informazioni una Porsche avrebbe travolto una folla di passanti. Il conducente è rimasto gravemente ferito. 

Tra i feriti, riferisce la Bild, risulterebbe, in gravi condizioni, anche il conducente della Porsche. La polizia ritiene che l’uomo potrebbe aver perso il controllo dell’auto, a causa dell’alta velocità.

Il bambino ucciso sarebbe stato in compagnia della nonna (anche lei investita e uccisa), mentre, secondo quanto riferisce la Bild, la madre sarebbe sopravvissuta.
 

Fonte: https://www.leggo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *