Eliana Michelazzo in questura: rompe con Pamela Prati

eliana michelazzo

Svolta incredibile nella vicenda che sta tenendo tutti col fiato sospeso: gli ultimi aggiornamenti su Eliana Michelazzo e Pamela Prati

A pochissime ore dalla messa in onda dell’intervista di Eliana Michelazzo a Live Non è la d’Urso, ecco che succede l’incredibile. Pare infatti che la donna abbia deciso di interrompere ogni tipo di rapporto con Pamela Prati, così come con la sua socia Pamela Perricciolo. Secondo quanto riportato dal settimanaleOggi, l’ex agente della showgirl sarda si sarebbe dunque recata di sua volontà in questura per denunciare la presunta aggressione con l’acido subita tempo fa da lei e dalla Prati.

Secondo quanto riportato dal magazine, dunque, Eliana Michelazzo avrebbe deciso anche di chiudere ogni tipo di collaborazione con la socia Perricciolo, nonché con l’assistita Pamela Prati. Eliana Michelazzo dalla mattina di mercoledì 21 maggio si trova dunque presso la questura di Roma Ponte Milvio per deporre come persona informata sui fatti. La vicenda che sta riferendo alle forse dell’ordine, come detto, riguarda appunto l’attacco con l’acido denunciato qualche giorno fa.

Cosa succederà ancora in questa storia?

Il presunto matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone continuano a tenere banco nel mondo del gossip. Dopo la conferma da parte della stessa showgirl a Barbara D’Urso che Mark esistesse realmente, tutto si è poi trasformato in un castello di carte. Adesso anche Pamela Perricciolo, l’altra manager della Prati, starebbe per lasciare l’agenzia Aicos. La donna è finita anche lei nella bufera insieme a Eliana dopo le rivelazioni sulle finte nozze dell’ex star del Bagaglino. Alcune fonte sostengono dunque che la Perricciolo stia per abbandonare il suo ruolo nell’agenzia che gestisce la Prati. Si trova infatti messa sotto accusa anche da altri personaggi del mondo dello spettacolo.

https://www.notizie.it/lifestyle/2019/05/22/eliana-michelazzo-in-questura/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *