Venezia blindatissima, via al Carnevale ‘solo’ per 23 mila persone 

 

È iniziato oggi l’attesissimo Carnevale di Venezia: tra le novità di quest’anno i controlli a tappeto sugli ingressi e la performance del Volo dell’Angelo dal campanile di Piazza San Marco

Massima sicurezza

In occasione del volo dell’Angelo dal Campanile, evento che da’ il via alla festa in maschera, per la prima volta Venezia ha sperimentato i varchi e il sistema conta-persone nell’area di Piazza San Marco, per impedire la ressa e garantire i livelli di sicurezza disposti dal Viminale. Lo stop agli ingressi è scattato a quota 23mila ingressi. Tutto si è svolto senza problemi grazie alla presenza massiccia di steward, e di circa 700 uomini delle forze dell’ordine e dei soccorsi.

Il volo dell’Angelo si fa doppio

Chi era in Piazza, passati i controlli delle polizia e carabinieri e superati così i tornelli, ha assistito al classico ‘Volo dell’Angelo’ dal Campanile, che quest’anno è diventato ‘doppio’. Prima l’Angelo “guerriero”, impersonato dalla giovane Micol Rossi, con un costume-armatore in argento e mantello rosso. Poi è stata la volta dell’Angelo del Carnevale vero e proprio, la ventenne Erika Chia, vincitrice del concorso delle ‘Marie’ del 2018, volata, appesa alla fune d’acciaio, su Piazza San Marco con un azzurro costume da libellula.

Sorgente: https://www.si24.it/2019/02/24/venezia-blindatissima-via-al-carnevale-solo-per-23-mila-persone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *